Once Upon A Time 07×08 Recensione – Pretty In Blue

Buona giornata Oncers! Anche se il nostro amato Once Upon a Time è in pausa, oggi parleremo dell’ottavo episodio della settima stagione andato in onda la scorsa settimana e intitolato Pretty In Blue.

 In questo episodio, molto più corale rispetto al precedente, vediamo protagonisti tutti i personaggi del nostro show preferito.
Assistiamo all’incontro nella foresta incantata tra Alice da ragazza e Hook dopo che erano stati divisi per molto tempo a causa della maledizione del cuore. La giovane pensa di aver trovato la cura ma in realtà non è così, infatti appena tentano di abbracciarsi, il cuore di Hook li respinge facendogli provare dolore. E’ molto commovente questo incontro anche se dura per pochi attimi e subito dopo Alice fugge nuovamente nel Paese delle Meraviglie.

Qui Ella scopre qualcosa del suo passato e del suo futuro che le fa tornare la voglia di credere nell’amore, nonostante Drizella ci metta lo zampino tentando di sabotare con un veleno il bacio del vero amore che potrà spezzare in futuro qualsiasi maledizione. Il piano non va a buon fine e l’amore trionfa. Scusate ma questa coppia all’ottavo episodio proprio non mi va giù. Preferisco Henry sia con Alice che con Drizella, anche se la prima già sappiamo che è omosessuale e la seconda è la Evil Princess del momento. Il personaggio di Ella è così diverso da quello che mi aspettavo per Henry e sembra molto più grande di lui.

Finalmente Sabine è tornata a deliziarci per questo episodio le sue scene mi piacciono sempre e ce vorrebbero di più per me, è un bel personaggio che merita una storyline a sè rispetto ad essere soltanto un contorno.

Le tre scene finali sono sicuramente quelle più interessanti e che faranno da traino alla prossima puntata in onda l’8 dicembre. Due bei momenti genitori figli e, beh, Drizella.

  •  Regina decide di partire per trovare alleanza con una persona che si trova a San Francisco e che era stata esiliata da Hyperion Heights da Victoria molto tempo prima. Henry va con lei per allonarsi dalla cittadina e da Jacinda che gli ha spezzato il cuore. Ma chi sarà questa persona che spera di avere dalla sua parte anche se la odia? Cercherò di scoprirlo, e di fare delle supposizioni per voi.
  •  Rogers e Tilly: ammetto di aver avuto gli occhi a curioricino per tutta la durata della scena. Innegabile è, oramai si sarà capito, il mio amore per il personaggio di Hook in tutte le sue versioni e per Colin, ma in queste scene secondo me sta dando il meglio di sè proprio come Rose che nei panni di Tilly / Alice è perfetta. Anche se con una piccola spintarella di Regina, il tutto sembra così ovvio, lineare e non indotto ma assolutamente spontaneo. Il loro rapporto è spontaneo.
  •  Cosa dire poi di Drizella che si voleva riprendere i poteri, scomparsi insieme al corpo di Anastasia?! Devo essere sincera in quella scena mi è venuto da ridere. Non vedo l’ora di vedere come si evolverà la trama.

Anche per la prossima settimana Once Upon a Time resterà in pausa, per tornare a farci compagnia successivamente per altre quattro settimane fino alla fine di dicembre ed entrare in hiatus fino a marzo.Fatemi sapere le vostre impressioni qui sotto nei commenti, su Facebook o Twitter.

A presto,

D. from Survived the Shows

#OUAT


Potete seguire D. anche alla pagina Facebook “Survived the Shows”  e su Twitter all’account “SurvivedShows” per scoprire tutti i suoi aggiornamenti.

Precedente This Is Us 02x09 Recensione - Number Two Successivo This Is Us 02x10 Recensione - Number Three