Cloak & Dagger 02×05 Recensione – Alignment Chart

[Se non hai ancora visto l’episodio o la stagione, questa recensione contiene SPOILERS]

Buon lunedì amici e bentrovati! La parte migliore di Alignment Chart, il quinto episodio della seconda stagione di Cloak & Dagger, è, senza dubbio, il finale, che spiazza tutti quanti e lascia a bocca aperta. Vorrei analizzare meglio tutto il contenuto di questo che, a mio avviso, è stato un episodio pieno di significato. I piloni portanti di questa nuova puntata sono stati, naturalmente, Tandy e Tyrone e di come si completano a vicenda. Nonostante entrambi abbiano le loro vite e le loro battaglie, solo quando sono insieme riescono a sconfiggere tutto quanto. Quando i due litigano, quando non lavorano come una squadra, quando non si guardano le spalle a vicenda, in quei momenti succedono le cose peggiori.

Come, per esempio, nel già citato finale di questo episodio, ma andiamo per gradi e inoltriamoci in questa recensione. 

La tensione tra i due protagonisti è alle stelle, non solo per il ritorno di Connors, ma anche per come Tandy lo coinvolgerà con l’inganno nel suo inseguimento ai responsabili dei rapimenti delle ragazze. Invece di parlare con lui e chiedergli aiuto, Tandy lo userà per avvicinarsi ad un altro personaggio, Lia, convinta che il suo ex fidanzato manesco sia responsabile dei rapimenti. 

Tessendo un’intricata ragnatela di bugie nel tentativo di trovare un punto comune e avvicinarsi di più a Lia, Tandy farà passare Tyrone per il suo ex ragazzo violento e gli chiederà di incontrarla in un parco, sapendo benissimo che lui non possa farsi vedere alla luce del sole. Tyrone si accorge immediatamente del tranello e accusa Tandy di usare i pregiudizi della gente nei suoi confronti solo perché è un ragazzo di colore. Tandy cerca di difendersi giocando la carta del migliore amico e facendogli notare che se si fosse trovato nella stessa situazione lui avrebbe fatto lo stesso. Lui. Tyrone. Ooook… 

Anche in questa occasione, Tandy dimostra di avere la sensibilità di un cespuglio e di preoccuparsi solamente di quello che la circonda, immergendosi nella sua solita bolla di egocentrismo. In questo episodio, se l’avessi avuta davanti l’avrei probabilmente schiaffeggiata. 

L’indagine di Tandy è parte integrante della trama di questa stagione, ma la ragazza è solamente un’adolescente e come tale, spesso, non riesce a vedere la complessità di quello che la circonda. Lo show ha fatto un buon lavoro sotto questo punto di vista. É uno show che parla di supereroi, sì, ma anche per i supereroi, i cattivi non sono solo alieni o mostri, ma anche solo gli esseri umani malvagi. Come quelli che, in questo caso, trafficano esseri umani.  

A proposito di questo, mi piacerebbe analizzare il momento della puntata in cui Tandy e sua madre discutono, con la ragazza che accusa la donna di essere rimasta con il marito nonostante fosse violento.  La madre si difende, spiegandole quanto spaventata fosse e quando fosse difficile per lei sottrarsi da quella situazione. È evidente da questa discussione come tutto il rancore che Tandy provava per sua madre sin dalla prima stagione non sia del tutto superato e spesso riemerga in situazioni di questo tipo.  La sfuriata della giovane dimostra quanto poco in realtà lei ne capisca di questo topic malgrado tutte le sue buone intenzioni. La limitatezza delle esperienze della ragazza si ripercuoterà su di lei più tardi e, ahimè, si troverà a scoprire quello che stava giudicando nel modo peggiore. 

Contemporaneamente, Tyrone si mette alla ricerca del poliziotto Connors, che è stato liberato da Tandy – inconsapevolmente – dalla dimensione in cui il ragazzo lo aveva esiliato alla fine della prima stagione. Contrariamente ad ogni aspettativa, il poliziotto corrotto sembra aver avuto un’esperienza abbastanza traumatica in quella dimensione e confessa a Tyrone di volersi prendere le responsabilità dei suoi crimini non solo al fine di scagionarsi, ma anche per dare giustizia, finalmente, all’omicidio di suo fratello Billy. 

Nonostante Connors gli consegni tutte le prove in suo possesso per autodenunciarsi, facendo in modo di risultare credibile di fronte alla legge, Tyrone deve sottrarre allo zio del poliziotto – nonché colui che lo aveva aiutato ad insabbiare tutto – le prove decisive, ma alla fine della ricerca, le prove non ci sono. Inizialmente infuriato per la menzogna, Tyrone perde le staffe e, dopo averlo assalito fisicamente a suon di pugni, si rende conto che le circostanze sembrano dimostrare che Connors non abbia mentito e che semplicemente non sappia dove si trovino questi documenti e decide di usare un’altra strategia: lo consegna a sua madre. Sono davvero curiosa di scoprire il perché di questa scelta e che cosa farà ora la madre per consegnare finalmente Connors alla giustizia.

Non voglio chiaramente dimenticare la parte di storia dedicata a Brigid O’Reilly, che allontana Tyrone all’inizio della puntata, dicendogli di non essere più in grado di aiutarlo. Rimasta spaventata dal suo alter ego Mayhem, ma nel contempo affascinata, mette a soqquadro la stanza dove la sua controparte aveva trovato rifugio, scoprendone i segreti. Vedendo tutte le foto delle ragazze rapite attaccate al muro e le armi nascoste per tutta la stanza, decide che non può rimanere in disparte e non fare niente. Ed è qui che si presenta nuovamente il team vincente Tyrone – O’Reilly, con la poliziotta che aiuta il ragazzo a creare un diversivo efficace così che lui possa sottrarre le famose prove dalle mani dello zio di Connors.

In un episodio che usa il solito filo narrativo, che salta da una trama all’altra con notevole frequenza, ma soprattutto con la voce narrante di Tandy a guidarci nella visione, ci si fa strada lentamente nel fulcro della storia, ora che, in fin dei conti, mancano solo 5 episodi alla fine della stagione. 

La seconda stagione di Cloak & Dagger va in onda negli Stati Uniti ogni giovedì su Freeform, mentre è possibile vederla in Italia ogni venerdì su Amazon Prime Video

Di seguito trovare il trailer dell’episodio 02×06 chiamato B Sides.

Per questa settimana è tutto, fatemi sapere cosa pensate accadrà dopo questo cliffhanger qui sotto nei commenti, su Facebook o Twitter, io non vedo l0ra.

Un abbraccio,

ManuKaikan

#Cloak&Dagger

Precedente GliScleri consiglia: Marvel's Cloak and Dagger di FreeForm Successivo Top 5 Moments of: Game of Thrones 08x03